• Racconti del Contemporaneo - III edizione


  • L’associazione Tempi Moderni nasce con lo scopo di fare rete attraverso la cultura e di creare sinergie che possano fare di Salerno il punto di partenza e di riferimento per la costruzione di un laboratorio di energie e progetti capaci di fungere da volano per lo sviluppo sociale, turistico ed economico del nostro tessuto urbano. Dopo l’esposizione di Dino Pedriali dedicata a Pier Paolo Pasolini del 2016 e la mostra di Marco Gallotta del 2017, che ha visto la presenza di oltre cinquemila visitatori, quest’anno Palazzo Fruscione ospita Maurizio Savini.

    Come per le due precedenti edizioni, la mostra, che costituisce il corpus del progetto, sarà accompagnata da talk, seminari, workshop d'artista, proiezioni audiovisive e incontri musicali. Abbiamo definito un format, "I racconti del contemporaneo": questo progetto non vuole essere unicamente un festival o una kermesse, ma un momento di incontro dedicato alle innovazioni artistiche e culturali, dove partendo da una mostra di respiro internazionale, si realizzano decine di eventi ispirati all'immaginario dell'artista ospitato. Un mondo diverso e vivace per far dialogare arte e territorio. Tra gli ospiti di questa edizione, il regista Pappi Corsicato, autore di un lavoro su Julian Schnabel; gli scrittori Diego De Silva, Amleto De Silva, Manlio Castagna, Erika D'Amico e Stella Pulpo; l'erede della scuola basagliana Peppe Dell'Acqua; l'artista Carlo Ghiradato, protagonista di un originalissimo omaggio al mito Fabrizio De Andrè. Spazio ai giovani, con un focus dedicato alla serie Black Mirror e un'area dedicata ai bambini con laboratori e visite guidate, mentre al mondo dell'arte e dell'artigianato sono dedicate serate a tema e una vetrina all'interno di un gift shop d'autore. E ancora le domeniche del cinema, per rileggere tra note e parole alcuni grandi classici della filmografia internazionale; i venerdì in musica, attraverso il racconto dei protagonisti della città; i giovedì pensati per i talk, con personaggi di primo piano del mondo della cultura e i martedì tra prosa e poesia. Un programma ricco di eventi che accompagnerà salernitani e turisti dal 15 dicembre al 27 gennaio nella splendida cornice di Palazzo Fruscione.

Location – Palazzo Fruscione